“Il primo tuffo”: racconto pubblicato su Tuffi

tuffi
L’illustrazione, immagine rappresentativa della rivista Tuffi, è dell’illustratore Francesco Monk

Tuffi è una giovane rivista letteraria [qui la loro pagina Facebook] coordinata da Federica Sabelli e Gloria Gandolfo, ideata fra Bologna, Torino e il non meglio specificato sud Italia, e ora di base a Roma. La loro cifra, oltre alle interviste, è la narrativa breve: dalle Six Word Stories ai Tuffi Liberi – racconti fino a mille parole -, passando per Twitterature e 3cento. A breve, mi dicono, ci saranno anche novità internazionali.

Oggi, nella rubrica Tuffi Liberi, pubblicano un mio racconto dal titolo “Il primo tuffo“: una storia di acqua, corsi di nuoto e paure.

Ecco come inizia.

Al corso siamo tredici, fra maschi in slip e femmine col costume intero.

Il nostro istruttore è un ragazzo biondo e con i pettorali glabri e scolpiti.

“Quando sentite di andare a fondo, restate calmi e fate i movimenti che vi ho insegnato.”

Quei movimenti ce li fa ripetere in aria. Ci fa muovere le braccia a disegnare dei cerchi. Ci fa nuotare in piedi. E intanto ci cammina attorno.

“Non vorrete mica annegare proprio oggi? Cosa dovrei dire ai vostri genitori quando verranno a prendervi? Vi immaginate come ci resterebbero male?”

Muliniamo le braccia come se fossero snodate dal busto e lasciamo che la nostra fantasia sia accarezzata dalle sue parole.

Ed ecco dove continuare a leggerlo: Il primo tuffo

Buona lettura

Alessandro Busi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...