Scalo

Si conoscono sull’autobus verso l’aeroporto. Fuori è un susseguirsi di campi, boschi e piccoli autogrill di legno. Lui fa scalo dopo un viaggio solitario. «Certe volte è bello viaggiare solo con i propri pensieri». Lei fa scalo dopo un viaggio con la famiglia, in Scozia. Lui partirà martedì con la sua ragazza, che lo aspetta … More Scalo

Non doveva finire

L’uomo spicca il volo. Nell’inquadratura, l’intera parabola del corpo: le gambe piegate, le braccia allungate, il busto teso. Roberto si volta, agguanta il telecomando e preme il pulsante pausa. Il silenzio è rotto solo dallo sfrigolio dell’olio bollente. L’aria nella stanza è calda e profumata di melanzane fritte. I volti dei due wrestler sono uno … More Non doveva finire

Corsia 9

Gentile estrae il carrello dalla pila in ingresso. Indossa gli occhiali che ha appesi al collo. La montatura dorata si sovrappone alle folte sopracciglia bianche. Si ferma davanti al banco salumeria e aguzza la vista per leggere i prezzi. Sposta gli occhiali verso la punta del naso e tende il collo sopra il vetro ricurvo … More Corsia 9

“Cosa faresti se morissi?” – un racconto pubblicato sul blog di Paolo Zardi

Buongiorno a tutti, il cane inizia a camminare e lo fa con un racconto tutto nuovo, che ha il piacere e l’onore di essere ospitato su Grafemi: il blog dello scrittore padovano Paolo Zardi. Il racconto è un istante, una breve sbirciata nella quotidianità di un dialogo di coppia. Per chi ha voglia di leggerlo, … More “Cosa faresti se morissi?” – un racconto pubblicato sul blog di Paolo Zardi

Distillati: Leggere non è una virtù

Distillati: Leggere non è una virtù Evento: ieri, 29 dicembre 2015, escono in edicola i “Distillati”. Cosa sono i “Distillati”? Sono delle versioni distillate, appunto, di alcuni bestseller (es. “Venuto al mondo” della Mazzantini, “Uomini che odiano le donne” di Larsson) che Centauria pubblicherà mensilmente distribuendoli nelle edicole. L’idea, in sostanza, è: stai correndo a prendere … More Distillati: Leggere non è una virtù